Centro meteo Rio Sa' Rosa - LAIGUEGLIA (ITALIA)



mareggiata "impressionista"
mareggiata "impressionista"

Centro meteorologico Rio Sa' Rosa fondato nel 1996.

 

Diventa ciò che sei.

(Friedrich Nietzsche)


La nuova stazione meteorologica entrata in funzione il 5 agosto 2016 in località Madonna di Stiglione a Laigueglia. I dati LIVE sono consultabili in diretta dal nostro sito.

Ubicazione del Centro Meteorologico Rio Sa' Rosa - LAIGUEGLIA

La nostra stazione meteo

Qui vi parleremo della nostra stazione meteo Davis Vantage VUE, che visualizza un gran numero di dati diretti e calcolati su efficienti algoritmi meteorologici per fornire informazioni esatte ed affidabili e che si rivela una delle migliori nel suo settore. Dalle prestazioni elevate, la stazione meteo Davis Vantage VUE infatti riveste diverse e utili funzioni, tra cui quelle di barometro, termo – igrometro, anemometro e pluviometro. Questa stazione meteo del marchio Davis ha inoltre le potenzialità paragonabili a quelle di un vero e proprio computer nella raccolta, nell’archiviazione e nella visualizzazione dei dati meteorologici. 

Gruppo di sensori integrato e portata massima di 300 metri

La stazione meteorologica Davis Vantage VUE rileva i dati meteorologici esterni tramite un gruppo sensori integrato (denominato ISS) e li trasmette via radio a 868 Mhz all’unità di ricezione con una portata massima di ben 300 metri in campo aperto, anche se la distanza di trasmissione può essere ridotta da ostacoli come muri o alberi intrapposti.
Il gruppo sensori esterno della Davis Vantage VUE è alimentato tramite un piccolo pannello solare, inoltre è compresa anche una batteria di backup (CR123A, 3V) che interverrà nel caso di mancanza di alimentazione da parte del pannello.
L’ISS della stazione meteorologica Davis Vantage VUE include i seguenti sensori:
– Pluviometro (sensore di rilevamento precipitazioni, accumulo e intensità, composto da una
bascula singola con scatto ogni 0.2mm)
– Termoigrometro (sensore di temperatura / umidità ambientale, in schermo solare passivo 5
piatti)
– Anemometro (sensore di direzione e velocità del vento)
L’unità esterna ISS oltre ai sensori comprende anche la scheda di trasmissione, che legge i dati dai sensori, li codifica e li trasmette via radio alla console (i dati possono essere letti da qualunque console nelle vicinanze, anche modello Vantage Pro 2 / Envoy)
La console Davis Vantage VUE include i seguenti sensori:
– Termoigrometro (sensore di temperatura / umidità interno)
– Barometro (sensore della pressione atmosferica)

Davis Vantage VUE: chiaro display LCD con tanti parametri

La stazione meteo Davis Vantage VUE ha un display LCD sul quale possono essere visualizzati in contemporanea fino a nove parametri. Sono presenti in modo fisso sul display le seguenti variabili: pressioneatmosferica (misurata dal sensore barometro), temperatura esterna, umidità esterna, temperatura interna, umidità interna (misurate dal termo-igrometro) e direzione del vento (monitorata dall’anemometro)mentre le altre (tra cui le precipitazioni monitorate dal pluviometro) possono essere scelte a piacimento e dunque personalizzate.
Questa stazione meteo della Davis inoltre registra i valori massimi e minimi per la maggior parte dei parametri su tre diversi periodi: giornaliero, mensile e annuale ma, ad eccezione delle precipitazioni annuali, tutti i valori massimi e minimi sono cancellati automaticamente alla fine di ciascun periodo. Ad esempio, i massimi giornalieri raccolti dalla Davis Vantage VUE vengono cancellati alla mezzanotte, i massimi mensili alle 24 dell’ultimo giorno del mese, i massimi annuali alle 24 dell’ultimo giorno dell’anno. Tuttavia c’è la possibilità di inserire anche un mese diverso da gennaio come mese di inizio per la rilevazione delle precipitazioni annuali, vantaggio per la nostra opinione non indifferente.

Allarmi personalizzabili e modalità diagnostica

La stazione meteo professionale Davis Vantage VUE è in grado di gestire fino a 22 allarmi sonori, la cui attivazione avviene al raggiungimento o superamento di una soglia pre-impostata, ad eccezione della pressione atmosferica e dell’orario. Se la soglia d’allarme per la temperatura massima esterna è settata a 40ºC ad esempio, l’allarme sonoro partirà quando la temperatura tocca i 40.0ºC. Inoltre l’icona di allarme della stazione meteo Davis Vantage VUE, rappresentata da un campanello, lampeggerà quando un allarme è attivo e sul fondo del display un messaggio indicherà quale allarme è scattato. In caso di alimentazione a batteria,l’allarme suonerà solo per due minuti; tuttavia, l’icona continuerà a lampeggiare e il messaggio di allarme resterà visualizzato finché l’allarme stesso non verrà disattivato o la temperatura non scenderà sotto la soglia. In caso di alimentazione a rete, l’allarme continuerà a suonare fino a quando le condizioni d’allarme persisteranno. Tra le altre funzionalità della stazione meteo Davis Vantage VUE figura anche la modalità di Diagnostica: in questa modalità sarà possibile visualizzare moltissime informazioni sulla comunicazione radio tra console e ISS. Se non si riscontrano problemi di ricezione si consiglia però di non accedere a questa modalità. Accedere alla schermata di diagnostica di questa stazione meteorologica Davis è facile, basterà infatti premere (TEMP) e (HUM) contemporaneamente, ed al posto dei dati esterni comparirà sulla stazione meteo un’altra serie di dati: la percentuale di ricezione comparirà così in sostituzione all’umidità esterna. 

La nostra stazione meteo, sullo sfondo la chiesa parrocchiale di san Matteo di Laigueglia.
La nostra stazione meteo, sullo sfondo la chiesa parrocchiale di san Matteo di Laigueglia.

Caratteristiche tecniche

Console
Temperatura di Operatività…………………………da -18° a + 60°C
Temperatura del Display…………………………….da 0° a +60°C
Assorbimento di Corrente……………………………media 0.9 mA, picco 30 mA (4.4 VDC)
Alimentatore……………………………………………..5 VDC, 200mA
Batterie…………………………………………………….3 batterie tipo “C” (Mezzatorcia)
Durata Batterie…………………………………………..fino a 9 mesi senza alimentatore
Tipo Display……………………………………………….LCD
Retroilluminazione………………………………………a LED (+ 120mA di assorbimento)
Dimensioni………………………………………………..190mm x 146mm x 114mm
Dimensioni display……………………………………..105mm x 76mm
Peso………………………………………………………….670 g. (con batterie)
Gruppo Sensori
Temperatura di Operatività…………………………da -40° a + 65°C
Assorbimento di Corrente……………………………media 0.2 mA, picco 30 mA (3.3 VDC)
Pannello Solare…………………………………………..0.5 W / 0.75 W
Batterie…………………………………………………….1 batteria CR123A, 3 Volt
Durata Batterie…………………………………………..fino a 8 mesi senza alimentatore, 2 anni di media
Tipo Pluviometro………………………………………..a basculla unica, 0.2mm/scatto, area 114 cmq
Tipo Cavo………………………………………………….6 conduttori, 28 AWG
Comunicazione Wireless
Frequenza di Operatività……………………………..da 868.0 a 868.6 MHz
Canali disponibili…………………………………………8
Potenza d’uscita…………………………………………8 mW, certificato CE, nessuna licenza richiesta
Portata…………………………………………………….300mt in campo aperto (da 60 a 120mt con ostacoli)

L'isola della Corsica con Capo Mele vista da Laigueglia

 

 Per contattarci:

 

e/mail: meteolaigueglia@libero.it